dott-ssa-antonella-cavalieri-padova

INCONTINENZA FECALE

Trattamento dell’incontinenza fecale a Padova

Progetto Donna è attivo con trattamenti per l’incontinenza fecale a Padova.

L’incontinenza fecale (o incontinenza intestinale) è un disturbo caratterizzato dalla perdita involontaria di gas intestinali e feci: si tratta di un disturbo invalidante, tanto da avere un impatto negativo sulla qualità della vita e sui rapporti sociali. 

Spesso è causato dalla perdita di elasticità dei muscoli pelvici e addominali, che può essere causata da problemi al sistema nervoso o da interventi chirurgici.

Il poliambulatorio Progetto Donna propone percorsi riabilitativi specifici per le Donne che soffrono di incontinenza intestinale. 

Incontinenza fecale: le cause

Le cause dell’incontinenza fecale sono varie, le più diffuse sono:

  • prolasso rettale; 
  • lesioni del pavimento pelvico durante il parto;
  • malattia infiammatoria intestinale;
  • sindrome dell’intestino irritabile;
  • stipsi, diarrea cronica e acuta;
  • intolleranze alimentari;
  • incontinenza urinaria;
  • interventi chirurgici;
  • sclerosi multipla;
  • emorroidi;
  • infezioni;
  • diabete;
  • stress.

Come prevenire l’incontinenza intestinale?

L’incontinenza intestinale è una condizione che può essere prevenuta attraverso uno stile di vita sano, caratterizzato da:

  • alimentazione sana;
  • svolgimento regolare di attività fisica;
  • cura della propria igiene intima.

Il team di Progetto Donna segue la paziente anche in questo senso, con una serie di consigli e linee guida a partire dalle caratteristiche e dalla storia clinica della paziente. 

Cura per l’incontinenza fecale

Progetto Donna propone un percorso per le Donne che soffrono di incontinenza fecale e che desiderano ritrovare il benessere intestinale. 

L’equipe medica per questo percorso è composta da: 

  • ostetrica esperte in riabilitazione del pavimento pelvico;
  • colonproctologo;
  • esperto in microbiota;
  • nutrizionista.

L’equipe lavorerà assieme alla paziente per trovare un trattamento mirato che permetta un miglioramento concreto della qualità della vita.

Cosa prevede il percorso?

Il percorso di Progetto Donna per il trattamento dell’incontinenza fecale prevede:

  • visita colonproctologica per una diagnosi accurata e per la definizione del tipo di trattamento da seguire;
  • valutazione del pavimento pelvico per ripristinare la funzionalità della muscolatura pelvica;
  • visita con esperti in terapia del microbiota per correggere e migliorare la funzionalità dell’intestino;
  • visita con il dietologo per consigli su un adeguato stile di vita alimentare.

Una volta concluso il percorso terapeutico, il team di Progetto Donna continua a seguire la paziente con controlli regolari, per evitare ricadute e altre problematiche impreviste.

Contattaci per maggiori informazioni sui trattamenti contro l’incontinenza fecale: scopri la professionalità di Progetto Donna!

PRESTAZIONI SANITARIE COLLEGATE A QUESTO PERCORSO

PROFESSIONISTI PER QUESTA PRESTAZIONE